U paddhrunu i pezza - Dal sito Tarsiadialetto

Trova significato
Vai ai contenuti

Menu principale:

I juuch'i

U paddhrunu i pezza


Per evitare che commercianti con corta visione sportiva (Silvio i Martini, o Fronzi'i Brizza) ci sequestrassero il pallone di plastica, o che, peggio ancora, ce lo distruggessero, usavamo farci i palloni con degli stracci di stoffa legati con spago e conformati a sfera. Il campo di calcio era "u cummendu", con cumuli di pietra a formare le porte: le partite erano interminabili.

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu