I stecci - Dal sito Tarsiadialetto

Trova significato
Vai ai contenuti

Menu principale:

I juuch'i

I stecci


Si praticava con dei pezzi, più o meno levigati, di mattone.
A distanza di circa dieci metri si poneva una piccola costruzione di mattoni, a formare un rettangolo; sopra questa, o in una fossetta scavata dietro, si ponevano i premi ( figurine dei calciatori, qualche volta anche soldini).
Vinceva chi riusciva a buttare giù la costruzione, o chi copriva i premi con il lancio.


 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu