Freccia - Dal sito Tarsiadialetto

Trova significato
Vai ai contenuti

Menu principale:

I juuch'i

Freccia


Era la fionda.
Veniva utilizzato un ramo, di solito di ulivo, a V, che, privato della corteccia, veniva modellato sul fuoco.
Due elastici di camera d'aria di bicicletta erano legati alle estremità dei rami da un pezzo di cuoio ricavato da scarpe vecchie o rotte.
La usavamo di solito per la caccia agli uccelli..


 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu